Convivenze di fatto

  • Servizio attivo

Convivenza di fatto fra due persone maggiorenni, coabitanti, unite stabilmente da legami affettivi di coppia, non vincolate da rapporti di parentela, matrimonio o unione civile


A chi è rivolto

Ai cittadini maggiorenni residenti

Descrizione

Sono conviventi di fatto due persone maggiorenni:

  • non vincolate da rapporti di parentela, affinità o adozione, da matrimonio o da unione civile;
  • unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale;
  • coabitanti ed aventi dimora abituale nello stesso Comune.

Come fare

Richiesta di istituzione di convivenza di fatto corredata di copia di documento d’identità, presentata allo sportello o per via telematica

Cosa serve

  • Domanda congiunta di istituzione di convivenza di fatto;
  • Copia dei documenti di identità

Cosa si ottiene

Istituzione della convivenza di fatto

Tempi e scadenze

Variazione entro 45 giorni dalla presentazione della richiesta

Accedi al servizio

Documenti

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 31/01/2024, 10:29

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona