Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

ORDINANZA SINDACALE N. 52 DEL 20.10.2022 – IMPIANTI TERMICI: POSTICIPO ACCENSIONE AL 29.10.22

Data di pubblicazione:

venerdì 21 ottobre, 2022

Tempo di lettura:

1 min

Visualizzazioni

185 -

Ultimo aggiornamento:

venerdì 21 ottobre, 2022

Il Sindaco con ordinanza n. 52 del 20/10/2022 ha disposto il posticipo dell’accensione degli impianti di riscaldamento, portando la data di avvio al 29/10/2022.

La presente ordinanza non si applica agli edifici e alle attività che necessitano del mantenimento di temperature più elevate, quali:

– scuole dell’infanzia,

– asili nido,

– attività industriali/artigianali, nei casi in cui ostino esigenze tecnologiche o di produzione.

Il nostro territorio per la stagione fredda è inserito nella zona climatica E.

In base all’ordinanza sindacale e al D.M. 383/2022, dal 29 ottobre 2022 al 7 aprile 2023 è previsto che:

  1. a) l’orario massimo di funzionamento dei riscaldamenti sia di 13 ore giornaliere;
  2. b) la temperatura massima sia di:

19°C per abitazioni, uffici e negozi, con un margine di tolleranza di 2°C in più,

17°C per le attività industriali e artigianali, con un margine di tolleranza di 2°C in più.

In allegato l’Ordinanza sindacale n. 52/2022.

 

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

21/10/2022